Talossa’s Historical Outline – Italian

Italian translation
by Mic’haglh Altavilla and Tric’hard Carschaleir

Il 26 dicembre 1979, Robert Ben Madison (1966-), dichiarando la sua camera da letto indipendente dagli Stati Uniti d’America, proclamò la creazione del Regno di Talosssa (El Regipäts Talossan). “Talossa” deriva da una parola finlandese che significa “dentro la casa”, poiché l’intero regno era a quel tempo semplicemente la camera da letto di Re Robert e una piccola casa elisabettiana vicino all’Università del Wisconsin. Col tempo, il Regno si espanse sulla costa est di Milwaukee, l’isola di Cézembre (Francia) e il Territorio Antartico di Pengöpäts. La capitale del paese è Abbavilla, che si trova nella provincia di Atatürk.

Talossa si considera una vera nazione (non una “micronazione”) e ha una storia lunga e dettagliata, piena di rivoluzioni e dispute. Sebbene Talossa sia ora una monarchia, nel passato attraversò una fase di repubblica e persino di stato comunista. Nell’estate del 1981 Talossa si “espanse” includendo cinque amici di infanzia di Ben Madison e parecchi parenti, e in quell’anno furono anche apportati cambiamenti importanti alla cultura Talossana, in particolare la prima apparizione di “El Glhetg” (il linguaggio Talossano) e le prime elezioni democratiche.

Negli anni ‘90 Talossa entrò nel mondo di Internet: venne creato il Wittenberg (il forum dello stato) e la prima pagina Internet di Talossa comparse il 15 gennaio 1996, portando una nuova generazione di abitanti chiamati Cybercits (che corrisponde a cittadini cibernetici). A metà degli anni ‘90 si vennero a creare due gruppi separati di Talossani: i vecchi abitanti e i nuovi cybercits.

Il 26 Settembre 1997 ci fu un esodo di diversi cittadini scontenti del Regno di Talossa, sia pieni che in attesa di cittadinanza, che formarono una micronazione chiamata “Penguinea”. Molti Talossani furono perduti quel giorno, che fu chiamato in seguito dal Re “il Vietnam di Talossa”. Penguinea aveva circa 20 abitanti e la sua “base spirituale” sull’ isola di Sant’Elena, fuori dalla costa del Queensland in Australia. Ci fu una viva e ricca vita culturale, avendo molte riviste, proprie stazioni radiofoniche, siti Web, bande, una galleria d’arte online e partecipanti attivi. Col passare del tempo, molte forze asimmetriche apparirono con l’arrivare di nuovi cittadini e l’andarsene di vecchi. Alla fine, dopo un dibattito sul suo futuro, Penguinea fu trasformata nel 2000 nella Comunità Pangea e poi in la comunità online di Polifonia. Pian piano lei e i suoi membri persero di fama e la comunità si smembrò.

Molti cittadini cominciarono a vedere Ben Madison come eccessivamente autoritario, o persino pazzo. Così, l’ambiente politico di Talossa fu di nuovo riscaldato. Nel 1998, un cittadino di nome Chirisch dal Nava (oggi Kane dal Nava), immigrato in Talossa via Internet, subito ha avuto un ruolo da causare irrevocabili vicende nella storia talossiana. Purtroppo, il re Robert I, come molti poveri monarchi, non era molto accettando dei cittadini con idee radicalmente diverse o cittadini, a cui ha contestato il proprio potere e l’autorità. Lui e dal Nava non andarono mai molto d’accordo. Roberto I lanciò una vendetta facendo cacciare Dal Nava da Talossa per delle questioni legali ( ma non necessariamente morali o etiche). Continui litigi presto forzarono i cittadini a scegliere una fazione: coloro che sostenevano il Re, coloro che sostenevano dal Nava e coloro che non volevano essere coinvolti in questa guerra personale. L’1 Giugno 2004, Talossa vide il secondo tentativo di secessione della sua storia. Grazie alle battaglie politiche tra Ben Madison e il suo arcinemico dal Nava, questo e molti cittadini si staccarono dal Regno e formarono la Repubblica di Talossa come micronazione indipendente.

Re Robert fu estremamente insultato per questo, e presto fu costretto a rinunciare o rischiare di perdere Talossa. Fortunatamente, egli cedette ed abdicò il 15 Agosto 2005 a favore del suo giovane nipote adottato, che divenne Re Louis I. Re Louis, minorenne, si dimostrò incapace di regnare. Il 29 Novembre 2006, abdicò per decisione dello Ziu (il Parlamento). Vi fu un altro periodo di interregno. Il 14 Marzo 2007, per elezione dello Ziu e pubblica decisione, John Woolley (Re John) salì al trono.

Il Regno ora può concentrarsi principalmente sui cittadini e sull’espansione della cultura e della lingua Talossana, rimanendo attivo per una sempre maggiore presenza su Internet, con un arrivo regolare di due o tre cittadini al mese.